Monsignor Giulio Facibeni

MONSIGNOR GIULIO FACIBENI

Testo tratto da “Uomini di Vangelo. Preti di Toscana del Novecento” a cura di Riccardo Bigi,
Edifir, Firenze 2003.

Quando ho ricevuto l’invito a scrivere una biografia di don Giulio Facibeni, confesso di aver trovato non poche difficoltà ad accettarlo. Il perché mi è facile spiegarlo: sono uno delle migliaia di quei suoi “figliuoli”, così amava chiamarci, restituito alla pienezza della vita dal suo smisurato cuore di padre.

 

Una paternità, la sua, da me mutuata per carenze di riferimenti familiari, che mi ha rigenerato, prima come ragazzo e adolescente per costruirmi poi come uomo, accomunato da una cultura di valori comune ad oltre cinquemila orfani passati dalle sue case. Per me dunque sarebbe più facile scrivere di don Facibeni “Padre”, altra cosa è tratteggiare seppur per sintesi, il don Facibeni prete e pievano di Rifredi.

 

 

Leggi tutta la storia di seguito:

 

Cerca

Ultime notizie

  • 17 dic
    Pranzo prenatalizio

    Siete tutti invitati al pranzo di Natale che si terrà domenica 17 dicembre nei locali dell’Opera per ripartire insieme con gli scambi di auguri di Natale tra di noi e gli auguri nostri a don Corso.

  • 30 ott
    Giovedì 2 Novembre

    Santa Messa nella Cappella

  • 07 set
    Ricordo di don Celso Quercioli

    Con la morte di don Celso Quercioli l’Opera Madonnina del Grappa ha perso uno dei primi collaboratori di don Facibeni.

  • 04 set
    Don Celso Quercioli

    Don Celso Quercioli è morto Domenica scorsa

  • 06 set
    Quercianella 2017

    Appuntamento per tutti i "figli"