Don Corso riceve il Fiorino d'Oro della città di Firenze

24 giu

"Le autorità del Comune di Firenze, che conoscono la nostra attività da sempre, valutano non solo e non tanto i meriti dell'Opera stessa in tutto questo periodo, ma hanno voluto premiare quei valori che fin dal principio sono stati incarnati da don Giulio Facibeni perché l'esperienza dell'Opera potesse assurgere ai significati cristiani più autentici. E' questa consapevolezza che spinge la 'Madonnina del Grappa' a ringraziare umilmente per questo riconoscimento ma anche ad affermare la necessità di una fedeltà ad una missione impressale dal "Padre" che chiede di essere giorno dopo giorno rinnovata.

In questo senso l'Opera esprime tutta la sua gratitudine ma, allo stesso tempo, il suo sincero 'smarrimento' per l'alta onorificenza che la impegna di fronte a tutta la cittadinanza di Firenze".

La notizia online:

http://archivio.gonews.it/articolo_207124_La-Madonna-del-Grappa-felice-per-il-Fiorino-dOro-don-Corso-Guicciardini-Ci-impegna-di-fronte-tutta-la-cittadinanza.html

http://archivio.gonews.it/articolo_206983_Insieme-Jovanotti-Carlo-Conti-anche-don-Corso-Guicciardini-riceve-il-Fiorino-dOro.html

http://met.provincia.fi.it/news.aspx?n=148085

La notizia su Repubblica:

 

Scritto da Staff web

il 22 giugno 2013

Stampa

Cerca

Ultime notizie

  • 21 gen
    Festa onomastica del Padre

    NEL SEGNO DI DON GIULIO FACIBENI: MEMORIA, IDENTITÀ E CAMBIAMENTO

  • 01 dic
    Pranzo prenatalizio

    Siete tutti invitati al pranzo di Natale che si terrà domenica 17 dicembre nei locali dell’Opera per ripartire insieme con gli scambi di auguri di Natale tra di noi e gli auguri nostri a don Corso.

  • 30 ott
    Giovedì 2 Novembre

    Santa Messa nella Cappella

  • 07 set
    Ricordo di don Celso Quercioli

    Con la morte di don Celso Quercioli l’Opera Madonnina del Grappa ha perso uno dei primi collaboratori di don Facibeni.

  • 04 set
    Don Celso Quercioli

    Don Celso Quercioli è morto Domenica scorsa